R e d a t t o r i s i d i v e n t a (?)

23 febbraio 2009

fugat tenebras lucemque reducit

Filed under: brutte storie — alessandro @ 4:27 pm
Tags: ,
UTET, Torino, sede storica

UTET, sede storica, Torino

Come molti altri redattori/traduttori/correttori, lavoro a casa mia e solo ogni tanto mi trasferisco temporaneamente nelle redazioni dei miei clienti, spesso per chiudere un libro in tempi strettissimi, per riscontrare un’ultima volta una bozza e cose così.

Mi siedo al tavolo con le bozze di fronte, la finestra si apre su un muro di mattoni rossi, un medaglione decorato annuncia l’anno di costruzione dell’edificio (MDCCCLIV). Sotto un cornicione campeggia la scritta «fugat tenebras lucemque reducit».

Abito di fronte all’ex palazzina della UTET, istituzione bicentenaria della mia Torino, ormai da qualche anno fagocitata dalla De Agostini, smembrata, ridotta a marchio commerciale, svuotata dei suoi redattori, della sua biblioteca, della sua storia.

Edito e correggo, alzo lo sguardo verso la finestra e mi viene un po’ di tristezza a vedere i nuovi appartamenti signorili e i costruendi loft sorgere al posto della benemerita casa editrice torinese.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: