R e d a t t o r i s i d i v e n t a (?)

15 maggio 2009

la fiera del libro ter

Filed under: editori,libri — alessandro @ 7:47 pm
Tags: , , , ,

la fiera

la fiera

Venerdì 15 maggio 2009, ore 15.00

Anche oggi ho fatto un giro al Lingotto, sede della XXII Fiera del libro di Torino. Giro pomeridiano e ristretto perché avevo già dato a sufficienza il giorno precedente e al mattino avevo da lavorare. (E poi devo lavorare anche stasera, mica gli incassi da aspirante redattore sono sufficienti a sfamare la famiglia.) Anche oggi procederò per sintetiche impressioni.

1. Gli sciami di ragazzini “zainettati” (per quanto riguarda le femminucce anche già “borsettate”) sono sensibilmente defluiti. Sarà l’ora più tarda, oppure la pioggia che cade insistente dalla mattina è servita da deterrente per i più piccoli. Questa è una buona notizia.

2. Il mio programma personale prevedeva di ascoltare “Il corpo del Capo. Come si conquista un paese” con Marco Belpoliti e Maria Latella. Il “Capo” potete ben immaginare chi sia, e potrebbe essere oggetto di analisi approfondite e ficcanti. Purtroppo l’incontro si rivela senza capo né coda, soprattutto a causa del soporifero racconto della Latella, mentre Belpoliti è risultato un po’ più brillante facendo interessanti accostamenti tra il pensiero di Hanna Arendt, l’opera di Andy Warhol (e altri) e la questione delle immagini e della costruzione dell’immaginario. Riflessione: ma era proprio necessario fare questo incontro nella sala sponsorizzata dalla Banca Mediolanum? I dieci minuti di spot con Ennio Doris e la proiezione del logo sul maxischermo sono una sorta di par condicio?

3. Passo di nuovo dai tipi di ISBN. Non ho potuto resistere alla tentazione e così ho acquistato due libri della nuova collana Novecento italiano: Facile da usare, di Oreste Del Buono e Nascita e morte della massaia, di Paola Masino. Il tutto con lo sconto del 30%. A proposito: qualcuno dovrebbe dire ai grossi editori di fare grossi sconti e non essere di braccino corto visto che l’ingresso in Fiera si paga (caro) e le librerie fanno abitualmente sconti.

4. Alla fine mi sono affezionato alle case editrici neonate. Che sia un inconfessabile desiderio inconscio di diventare editore? Sia come sia mi sono di nuovo trovato nel cosiddetto Incubatore, proprio mentre i tipi della Neo edizioni presentavano il libro E morirono tutti felici e contenti, una raccolta di “fiabe non più fiabe”. Un pezzo di presentazione seguita, l’autore che ho sentito (Nicola Manuppelli) mi è sembrato possedere una sensibilità rara, un po’ meno coinvolgente il pippozzo teorico di uno degli editori. Ad ogni modo libro acquistato, in attesa di lettura e di recensione.

5. Sabato e domenica niente Fiera. Ho altro da fare e soprattutto ci sarà troppissima gente. Tornerò, forse, lunedì. Ma devo ancora consultare il programma degli appuntamenti.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: