R e d a t t o r i s i d i v e n t a (?)

17 giugno 2010

legge bavaglio, scenario per i blog

Filed under: brutte storie — alessandro @ 2:24 pm
Tags: , , , ,
"MIND THE GAG" da Shht! su Flickr.com

"MIND THE GAG" da Shht! su Flickr.com

Di solito non pubblico post off topic, ma la cosiddetta “legge bavaglio” merita una mobilitazione particolare.
Vi invito a leggere l’articolo di Jan Reister pubblicato su Nazione Indiana e farvi così un’idea.

12 agosto 2008

professione editor

Filed under: redattori,strumenti — alessandro @ 12:44 am
Tags: , , , ,

Take it Easy. God’s in Control, sgs_1019 su Flickr.com

Internet è un mare magnum di risorse: è sufficiente cercare qualsiasi cosa per trovarne qualche migliaio di esemplari.

Ma a volte si può andare a colpo sicuro e puntare direttamente su un grande giocatore. Il sito di Luisa Carrada è uno di questi, e anche il suo blog merita visite costanti.

Forse non è esattamente il sito tagliato su misura per un aspirante redattore, infatti l’autrice si occupa in particolare di scrittura professionale; rimane il fatto che in poche altre pagine in giro per il Web si respira un’aria così incoraggiante e la professione mostra un suo lato umano e piacevole.

Può essere che qualcuno sia insensibile alle impressioni e alle vibrazioni, ma come rimanere impassibili di fronte alla mole di strumenti messici a disposizione? Evento assai raro che un professionista, per di più operante nell’editoria, metta a disposizione i propri lavori – gratuitamente, per giunta – ai lettori e in particolare ai famelici aspiranti editor.

Il titolo del post non è vagamente autobiografico: Professione editor è uno dei quaderni del Mestiere di scrivere, dà l’idea di quello che è il lavoro dell’editor, la differenza tra l’editing e la correzione, i rapporti del redattore con gli altri personaggi della filiera del libro… Una lettura snella e scorrevole che per me è giunta in un momento di scelte, e devo dire che mi ha orientato parecchio.

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: