R e d a t t o r i s i d i v e n t a (?)

8 novembre 2008

evocare non è spiegare

Filed under: libri — alessandro @ 3:07 pm
Tags: , , , , ,
dungeon, da andrealeev su Flickr.com

dungeon, da andrealeev su Flickr.com

La prima volta che ho incontrato Edward Bunker è stato quasi per caso, grazie alla foto che occhieggiava dalla copertina di uno dei suoi libri in una grande libreria. Era Educazione di una canaglia, e solo più tardi ho scoperto la fama che circondava l’affermato scrittore, attore e sceneggiatore cinematografico. Devo dire che Bunker è diventato in fretta uno degli scrittori che leggo più volentieri.

Forse è grazie al suo stile asciutto e ruvido, oppure è il fascino di ciò che racconta a tenermi incollato alle pagine di molti dei suoi libri che, a ben vedere, sono diversi schizzi di uno stesso paesaggio dell’umanità che si agita nel sottosuolo. È forse fin troppo evidente che sia stata la sua biografia ad armarne la penna; egli stesso, in un’intervista pubblicata sull’Unità qualche anno fa, ebbe a dire: «Per anni non ho fatto che rubare. Avessi avuto soldi, non sarei diventato un criminale. Ma probabilmente non sarei neppure diventato uno scrittore». (more…)

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: